EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish

Filtro

select

Weekend in lombardia

Un we sul lago di Iseo

La neve non manca e continuiamo ad approfittare di questo anno fortunato per la neve! Ci dirigiamo verso Montecampione ma quando la strada comincia a salire troviamo la strada ancora sporca di neve, e decidiamo così di riscendere al lago per la sosta notturna. Ci sistemiamo in riva al lago, a Pisogne, sul porticciolo; veramente panoramico e a due passi dal centro del paese! In tutta tranquillità trascorriamo la notte e al nostro risveglio i cigni e le anatre nel lagoPisogne ci fanno compagnia. Colazione in riva al lago e via verso quota 1800 metri. Purtroppo arrivati a quota 1200 metri le strade cominciano ad essere coperte da uno strato di neve; le previsioni mettono neve e non avendo voglia di montare le catene decidiamo di abbandonare il programma stabilito per una variazione: il bello del camper è anche questo. Ci spostiamo a Bienno (sosta qui) , uno dei Borghi più belli d’Italia, con gli amici Pino Rosaria  e Stefy ; facciamo visita al piccolo mulino ad acqua ancora funzionate dove BiennoStefania ci racconta poter acquistare una farina veramente eccezionale: il mulino sta aperto solo poche ore durante il giorno; approfittiamo  per una passeggiata per le viuzze del borgo ricco di case in pietra. Unica nota dolente il continuo traffico di auto per le strette stradine senza marciapiedi che ti obbligano sempre a metterti da parte e a respirare un sacco di smog. Probabilmente in altra stagione il borgo apparirà molto più pittoresco e ricco di colore. Dopo un breve summit decidiamo di spostarci  costeggiando il lago, ad Iseo. Troviamo anche qui una Iseo ottima sosta vicino al centro ( e due alternative sul porto e più in periferia), ceniamo e ci concediamo due giochi con i bimbi prima della nanna. Un bellissimo sole ci attende al risveglio e ci invita alla visita del paese. Ci immergiamo nel centro storico che si affaccia sul molo, con le sue case decorate e dipinte e le sue strade lastricate: i portici con  volte rinascimentali fanno da cornice a negozi ben tenuti di ogni genere; pian pianino la città si sveglia e la gente comincia a fare capolino nelle piazzette e nei vicoletti; rimaniamo stupiti dal fatto che anche essendo domenica mattina la maggior parte dei negozi sono aperti compreso il panificio. Ovviamente sarà nulla confronto alla folla che troveremo il pomeriggio. Guardiamo con interesse i menù delle osterie  e ristoranti tipici ; sembra che una delle specialità del luogo siano le lumache. Decidiamo di spostarci sull’isolotto al centro del lago di Peschiera M.Iseo, Monte Isola. Scendiamo a Peschiera M. e percorriamo il panoramico lungolago fino all’imbarco del traghetto per spostarci per il pranzo. Sbarchiamo sul pittoresco molo con le casette colorate  e le piccole imbarcazioni ormeggiate a pali di legno dipinte di bianco e blu. E’ tutto molto carino e il sole fa da cornice a quello che sembra un bellissimo dipinto. Passeggiare lungo il lago al tepore del sole è veramente piacevole soprattutto in considerazione del fatto che qui le macchine quasi non esistono, tutti si muovono in bicicletta o in motorino. L’ora del pranzo si avvicina ma purtroppo i ristoranti sono pochissimi e per lo più chiusi: entriamo in quella che si presenta come una semplice trattoria la cui  specialità è il pesce, con le tovaglie bianche e i piatti di ceramica bianca grossa come le osterie di una volta. I piatti si la specialitàcontano sulle dita e sono molto semplici ma alla fine la scelta si è rivelata azzeccatissima!  Mangiamo una serie di antipasti di pesce che escono dai soliti canoni e gustiamo la specialità del luogo: le sardine essiccate affumicate che tra l’altro avevamo anche notato all’interno di alcuni essiccatoi lungo il molo e nei cortili e alle finestre delle case. Continuiamo con una ottima varietà di pesce di lago fatto al forno e alla griglia, veramente ottimi: la trattoria Milano propone un menù d’altri tempi che ci ha dato la possibilità di scoprire pesci forse mai assaggiati ad un prezzo assolutamente ottimo associato ad una gestione assolutamente casalinga e familiare. Giusto il tempo per un buon sorbetto e via per una bella passeggiata digestiva godendo del sole pomeridiano. Rientriamo sulla terra ferma e ci dirigiamo costeggiando il lago verso il camper, con la consapevole tristezza che il week end ormai volge al termine. Anche se i nostri programmi son variati in corso ne è riuscito un week end veramente indimenticabile alla scoperta di un lago ancora sconosciuto a noi: assolutamente da consigliare la visita ad Iseo e una bella passeggiata a Peschiera M. su Monte Isola, magari accompagnata da una sosta culinaria al ristorante Milano.

November Porc: Zibello e dintorni

Un assaggio autunnale della bassa parmense con il November Porc a Zibello e una piccola sosta a Roccabianca e Colorno. Leggi il diario

Rafting in Val di Sole

Week end in val di sole : camminate e rafting per tutta la famiglia: leggi i dettagli

Ravenna e i suoi mosaici

Una scorpacciata di mosaici vecchi 1500 anni. Ravenna, una piacevole sorpresa. Leggi il diario

Alsazia minore e Lucerna per Pasqua

Un viaggio alla scoperta di cio che dell'Alsazia ci mancava. Cicogne, case a graticcio e grandi vini.Leggi il diario
Barr

Grossglockner e salisburghese che non ti aspetti

Un viaggio di quattro giorni alla scoperta della montagna più alta di Austria e di bellezze del salisburghese.

leggi il diario

Alla Scoperta di Borghi Friulani

Fine settimana che doveva essere all'insegna dello sci ma viste le pessime condizioni del tempo e della neve decidiamo di dirottarci su due borghi Friulani veramente carini e accoglienti.    leggi il diario

Le nostre soste

Ci teniamo a precisare che nella sezione soste non troverete solo camping e aree di sosta ma sopratutto parcheggi gratuiti ove poter sostare semplicemente per una veloce visita alla attrazione turistica, oppure ove poter pernottare in tranquillità senza essere ne troppo isolati ne troppo in mezzo alla confusione: tutte le segnalazioni sono da ritenersi soggettive e vi preghiamo di segnalare ogni variazione. Per qualsiasi dubbio...chiedete:
info@robadacamper.com